Aziende e Dintorni

Fatti e persone del mondo del lavoro

Scopri di più

Engagement e campagne di storytelling contribuiscono a rafforzare il messaggio aziendale e a valorizzare gli employee in qualità di brand ambassador.

L’Employer Branding nel recruiting

La nuova sfida degli HR.

L’evoluzione del mercato del lavoro ha generato un cambiamento radicale che ha portato le Risorse Umane a giocare un ruolo sempre più cruciale nelle strategie delle organizzazioni del futuro.
Con fasi economiche instabili e un’elevata concorrenza, è diventato inevitabile ridisegnare i processi dell’intera employee journey, con particolare focus sulle fasi di attraction e recruiting, a sostegno del business aziendale.

 

 

In questo contesto estremamente dinamico, l’Employer Branding è argomento sempre più rilevante per le Risorse Umane che oggi si affacciano a sperimentare nuove strategie portando il Marketing e la Comunicazione all’interno della stessa funzione HR.È  questa quindi la nuova sfida? I dati forniscono risposta affermativa.
Gli italiani in cerca di lavoro fanno molto affidamento sulla reputazione aziendale quando prendono decisioni importanti in merito alla propria carriera.

 


Come confermato dalla nostra survey sull’Employer Branding (gennaio 2019) infatti l’85,7% dei candidati cerca su internet informazioni prima di candidarsi ad un’offerta di lavoro.
Le persone sono interessate a conoscere la cultura e i valori dell’azienda: ambiente di lavoro, work-life balance, innovazione tecnologica e possibilità di crescita sono i principali fattori di attrazione.
Da qui la necessità per le aziende di promuovere la propria immagine come luogo di lavoro, attraverso una strategia di Employer Branding rilevante sia per lo sviluppo che per la sostenibilità e le performance dell’azienda stessa.

 

Questo importante processo, per produrre risultati, necessita di essere ben organizzato. Quindi è indispensabile creare un filo conduttore tra strategia di business ed employee value proposition, utilizzando un tone of voice coerente.
Iniziative di engagement e campagne di storytelling, veicolate tramite differenti canali, contribuiscono da una parte a rafforzare il messaggio aziendale, dall’altra a valorizzare gli employee in qualità di brand ambassador in un’ottica di retention.

 

Questo tipo di cultura organizzativa, cosiddetta ‘People Centric’, pone quindi al centro l’esperienza delle persone, esperienza che può portare maggiori risultati in termini di produttività ed efficienza, ripercuotendosi positivamente sul risultato finale.

 

 

Enrica Perego, Recruiting Solutions Manager di InfoJobs Italia

- -

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Contattaci

I nostri consulenti ti consiglieranno le soluzioni InfoJobs più in linea con le tue esigenze.

02 83595065 02 83595065